30.mo Anniversario 1987-2017
PEGASO VELA  ASD
30.mo anniversario Pegaso Vela

ANCHE A MALNATE SI VA A VELA.... DA TRENT'ANNI   -   GIUGNO 1987 - GIUGNO 2017
Pegaso Vela, associazione Malnatese di promozione sportiva, compie trent'anni.


Tre cittadini malnatesi impegnati allora  a livello sociale e nella politica locale intuirono che anche in un posto senza mari nè laghi viaggiare insieme dentro la natura col solo aiuto del vento avrebbe potuto essere una sfida affascinante da raccogliere e un'avventura straordinaria da vivere,  forse proprio perchè mare e laghi erano lontani e poco conosciuti!
Sono parole un po' grosse ma questo era il sogno: regalarsi qualche ora, qualche giorno quando possibile, per affrontare un viaggio piccolo o grande che fosse, con le sole regole della natura e del rispetto per essa e per gli altri. E affrontarlo in equipaggio, per scoprire spazi e luoghi nuovi ma anche nuovi modi di convivere e di collaborare, dove chi sa e sa fare si mette in gioco per aiutare gli altri anche con l'insegnamento e l'esempio.
Che si sia a pochi centimetri dalla riva o a miglia dalla costa cambia la scala ma sfida e avventura restano quelle: reimparare a muoversi, a vedere, a prevedere, a organizzarsi, ad ammirare, a stare insieme e insieme raggiungere una meta. Questo è navigare. Andar per mare, o per acque dolci che poco cambia, ha le sue regole, la sua cultura, ed  è necessario conoscere sè almeno quanto è necessario conoscere l'ambiente che si affronta, che si attraversa.
Club Velico Pegaso a.s.d.
Via Volta, 23   21046 Malnate (VA)
E conoscersi significa sapere su quali punti forti interni possiamo contare, e su quali punti deboli dobbiamo lavorare e farci aiutare, e rispettare, essere consapevoli, misurati, prudenti, preparati, disciplinati anche.
Un'associazione con queste ambizioni fu quella che sorse a Malnate 30 anni fa, e per trenta anni ha insegnato a centinaia di persone uno stile di "andar per mare" utile per trovarsi bene in acqua ... e a terra.

Giornate di "Provalavela", corsi al lago e al mare per imparare tecnica e passione, prima nelle acque di Angera ed ora in quelle di Luino, "eventi" e viaggi sui laghi e sui mari, quello Tirreno e Ligure in particolare.
I soci sono quasi sempre arrivati tramite il "passaparola", e questa, a nostro avviso, è la miglior pubblicità e la più sincera: chi ha provato fornisce garanzie molto più di un depliant o di un sito patinato.

Come sempre continueremo ad operare con un occhio particolare al paese che ci ha visto nascere ed ai suoi cittadini. La sfida a navigare in un paese che di acque libere non ne ha è stata vinta, ma è sempre e ancora aperta: si cominciò con barche piccole e rattoppate, ora le barche si sono fatte più grandi e accoglienti, ma le regole della natura e del mare sono sempre quelle, così come sono gli  stessi gli animi di chi le conduce e prende per mano i nuovi arrivati.